LE 5 COSE DA LEGGERE SEMPRE SULLA BOLLETTA

Lo sappiamo bene che leggere una bolletta è tutt’altro che semplice. Per fortuna c’è BILLOO che controlla i conteggi e ti fa recuperare gli importi che ti spettano.

Con alcuni accorgimenti anche tu puoi capire se qualcosa non va, segui i nostri suggerimenti.

  1. Data di pagamento: per legge il pagamento avviene a 20 giorni dalla data di emissione e non di consegna. A volte però, quando riceviamo le bollette, anche via email, il pagamento avviene dopo pochi giorni. Non è un bel segnale se i fornitori ci mettono troppo tempo a inviare le bollette. Sarà davvero così o qualcuno anticipa la data di emissione?
  2. A volte i costi sembrano troppo alti, spesso perché i consumi sono stimati e non reali, e danno luogo agli odiosi conguagli. Se la bolletta è stimata deve essere scritto chiaramente, altrimenti c’è qualcosa che non va. Per fortuna c’è BILLOO!
  3. Non è normale ricevere conguagli con decine di pagine: se un fornitore lavora bene i conguagli non sono neanche necessari. Chi riesce a controllare una bolletta di 15 pagine che ricalcola gli addebiti di un anno intero? Meno male che c’è BILLOO che lo fa per te!
  4. Spesso si è scelto un prezzo fisso per essere sicuri di pagare sempre lo stesso importo ogni mese. Il problema è che dopo un anno i contratti sottoscritti prevedono il cambio del prezzo, che ovviamente non è mai al ribasso! Controlla quando cambia il prezzo di vendita, è un segnale che richiede attenzione! Grazie a BILLOO nella app trovi tutte le tue bollette!
  5. Cosa sono gli oneri di sistema? Un nome misterioso, che appare sempre nelle nostre bollette e che purtroppo pesa molto. Dietro a una parola si nascondono moltissime componenti, è difficile controllarle senza diventare matti. BILLOO sa come si fa e per lui non è un problema!