5 consigli per risparmiare sul riscaldamento

Nella stagione invernale, con l’abbassamento delle temperature, la bolletta del riscaldamento può rappresentare un vero e proprio salasso!

Fortunatamente, esistono alcuni semplici trucchi che possono aiutarti a risparmiare sulla spesa energetica.

 

Ecco 5 semplici accorgimenti che ti consigliamo di applicare:

 

1. Presta attenzione alla temperatura

La prima cosa da fare per mantenere basse le bollette è evitare di alzare eccessivamente la temperatura del termostato.

Basta rimanere su una temperatura che non superi i 19-20°C durante il giorno e i 16-17°C durante la notte, quando sei sotto le coperte. In questo modo, non solo puoi risparmiare fino al 10% sulla bolletta, ma eviti anche l’eccessivo sbalzo di temperatura tra esterno e interno. Insomma, risparmi e stai anche meglio!

 

2. Fai entrare il sole in casa

Lasciare che il sole entri in casa durante le ore diurne è il modo più economico per riscaldare gli ambienti.

Questo piccolo accorgimento permette, infatti, di alzare la temperatura interna della tua stanza ma non solo, far entrare luce in casa migliora anche il tuo umore!

Ricorda però di chiudere le tapparelle quando cala il sole per evitare inutili dispersioni di calore.

 

3. Isola le finestre

Le finestre possono essere una fonte di dispersione di calore, soprattutto se non sono ben isolate. Per evitare sprechi, puoi installare guarnizioni e vetri doppi, limitando la dispersione di calore verso l’esterno, ma questa soluzione implica dei costi. Esistono, tuttavia, anche accorgimenti accessibili a tutte le tasche. Ad esempio, potresti scegliere tende spesse per le finestre e para spifferi mettere alla base di porte e finestre: in questo modo l’ambiente sarà più isolato da spifferi fastidiosi.

 

4. Chiudi le porte

Per mantenere calda una stanza, chiudi le porte per evitare che il calore si disperda. In questo modo, si limita l’area che deve essere riscaldata e le stanze ricevono il calore singolarmente, il tutto in maniera più efficiente ed efficace.

 

5. Scarica Billoo!

Al di là di questi piccoli accorgimenti, c’è un’app che offre la garanzia di risparmio sulle spese di riscaldamento: si chiama Billoo!

Billoo controlla che non ti vengano addebitate spese errate e ti suggerisce le offerte di gas e luce che meglio soddisfano le tue esigenze. In questo modo hai sempre il contratto più conveniente e stai sempre al caldo!

 

In definitiva, risparmiare sul riscaldamento non significa rinunciare al comfort, ma piuttosto ottimizzare il consumo di energia.

Adottare questi semplici accorgimenti può fare la differenza sulla tua bolletta, ma anche sull’ambiente, riducendo le emissioni di CO2 e il nostro impatto sull’ecosistema.

 

Scegli di spendere meno, scegli Billoo!

Altri articoli